Sensori di temperatura

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Sensori di temperatura.

Gli ultimi articoli e news su Sensori di temperatura

Gaia Fossati

EE211 - Trasmettitore di umidit e temperatura per ambienti con umidit elevata continua

Il trasmettitore specifico per ambienti con umidit elevata continua (> 85 % RH) e condizioni di condensazione in condizioni climatiche difficili, garantisce misurazioni accurate e stabili.

Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia

Nuova gamma di Sensori IO-Link

Euroswitch Spa parte del Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia, il network italiano di riferimento per la comunicazione industriale, che raggruppa oltre 70 aziende che condividono le tecnologie Profibus, Profinet e IO-Link. L'azienda presenta la gamma di Sensori IO-Link per l'industria 4.0 con l'innovativo Trasmettitore di pressione differenziale 987, il Sensore di livello ESL ed il Sensore di temperatura EST, interamente progettati nei suoi laboratori R&D di Sale Marasino.

Digitron Italia

Strumentazione per il Monitoraggio Automatizzato HLX2015

Sensori fissi che controllano temperatura, l'umidit e la chiusura della porta frigo H24, 7 giorni su 7, per monitorare tutto, da qualsiasi smartphone, tablet o PC. Sensori autoalimentati e dotati di protocolli wireless mandano continuatamente i dati e le misure alla centrale fornendo una visualizzazione del loro stato al personale sul posto.

Davide Cavalli

Convertitore STATUS SEM1720: Gestione della ridondanza di due sensori di temperatura

Presentazione del convertitore di temperatura del marchio inglese STATUS che rappresentiamo in esclusiva in Italia. SEM1720 a doppio canale, programmabile da PC, con funzioni matematiche e gestione della ridondanza dei sensori in ingresso.

Redazione

Sensori di temperatura, pozzetti termometrici e tempi di risposta

Nel mondo reale, nemmeno il miglior termometro risponde istantaneamente alle variazioni di temperatura in un processo industriale. Per prima cosa, il calore in un fluido richiede tempo per raggiungere il sensore. C', poi, anche il problema della dissipazione del calore in ogni parte del sistema di misura. La temperatura misurata, quindi, sempre in ritardo rispetto alla temperatura effettiva. Questa differenza di tempo pu essere di pochi secondi o di diversi minuti, ma un ritardo inevitabile e dev'essere preso in considerazione nella scelta dei sistemi di temperatura. Numerosi fattori influenzano il tempo di risposta di un sistema di misurazione della temperatura: - Tipo, dimensione e materiale del sensore di temperatura - Quanto velocemente il sensore viene immerso nel fluido - Tipo di fluido (liquido, gas, superficie, ecc.)

Mouser

RS Components lancia un sensore di temperatura a infrarossi compatto a marchio RS Pro per apparati industriali

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha introdotto un nuovo sensore di temperatura a infrarossi low-cost ad alte prestazioni a marchio RS Pro. Il dispositivo offre importanti caratteristiche, tra cui dimensioni estremamente ridotte 31 mm di diametro per soli 30 mm di altezza e lingresso laterale per i cavi di collegamento, che ne fanno la soluzione ideale per il montaggio nelle aree in cui gli spazi sono limitati, il tutto a un prezzo competitivo. Altri particolari includono un tempo di risposta di soli 125 ms, display della temperatura e controlli integrati.

BELIMO Italia

Nuova Belimo Energy Valve

Belimo Energy ValveTM una valvola di regolazione equipercentuale a 2-vie e ora anche a 3-vie, con misura-tore di portata, sensori di temperatura e attuatore con logica integrata che combina molte funzioni in un uni-co dispositivo facile da installare. La sua intelligente tecnologia offre numerosi vantaggi tra i quali un dimen-sionamento rapido e sicuro, commissioning semplificato, risparmio energetico e portata sempre corretta anche al variare della pressione differenziale o a carico parziale, grazie al bilanciamento idraulico dinamico permanente. Inoltre con l'integrazione della Belimo Energy Valve nel Belimo Cloud l'utente crea un proprio account per monitorare i consumi di energia nell'applicazione in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, estendendo la garanzia del prodotto a ben 7 anni. Una soluzione completa ottimizzata - controllo dell'energia facile come non mai La nuova Belimo Energy Valve un dispositivo "Internet of Things" (IoT) una valvola intelligente indi-pendente dalla pressione che misura e gestisce il consumo dello scambiatore attraverso un misuratore di portata integrato e due sensori di temperatura per la mandata ed il ritorno dell'acqua. Belimo Energy Val-ve inoltre dotata della funzione power control e della logica Delta-T manager, che effettua un monito-raggio delle performance dello scambiatore e ne ottimizza i consumi mantenendo un Delta-T efficiente. Belimo Energy ValveTM combina molte funzioni in un'unica valvola. Oltre alla possibilit di comunicazione BACnet, MP-Bus e Modbus sullo stesso dispositivo, grazie alla comunicazione ibrida possibile se ne-cessario comandare analogicamente la valvola effettuando contemporaneamente monitoraggio e test via bus. La funzione startup assistant e la possibilit di salvare i settaggi di una valvola per caricarli nuova-mente su un'altra invece, consentono un commissioning rapido e intuitivo in pochi semplici passi. Un'altra caratteristica esclusiva della Belimo Energy ValveTM la funzione di monitoraggio del glicole che grazie al sensore di temperatura e all'algoritmo integrati misura la percentuale di glicole contenuta nell'impianto HVAC. L'ottimizzazione con il Belimo Cloud consente di sfruttare appieno tutto il potenziale della Belimo Energy ValveTM. Il servizio Cloud Analytics fornisce i valori raccomandati di Delta-T direttamente dagli esperti Belimo, mentre il Belimo Cloud Support aiuta ad ottenere i migliori parametri possibili per le vostre Beli-mo Energy ValveTM in tutte le fasi operative. Il Belimo Cloud fornisce inoltre completo accesso ai dati storici dell'applicazione per tutto il ciclo di vita della Belimo Energy ValveTM, fornendo quindi le basi per ottimizzare tutte le operazioni future. I servizi di Belimo Cloud Report inoltre consentono di avere una panoramica completa dei valori attuali e passati di portata, consumo energetico, richieste di potenza e Delta-T con indicazione grafica dei princi-pali indicatori di performance. Il Belimo Cloud Service fornisce regolarmente agli utenti aggiornamenti software e gli esperti tecnici Beli-mo sono sempre a disposizione per risolvere eventuali problematiche e migliorare performance e stabilit dei vostri impianti.

Enrico Marco

Belimo Energy Valve

Energy Valve un dispositivo IoT di regolazione: usa analisi avanzate su cloud per sfruttare i dati acquisiti dal circuito,fornendo risparmio energetico e funzionamento pi efficiente. Energy Valve misura e gestisce l'energia dello scambiatore di calore tramite un misuratore di portata a ultrasuoni e sensori di temperatura dell'acqua incorporati. E la valvola pressure independent pi avanzata del mercato e la pi efficace soluzione alla sindrome di basso delta-T che affligge i grandi impianti.

BALLUFF

Sensore di temperatura a infrarossi con IO-link

Balluff, azienda specializzata nella sensoristica, ha sviluppato il nuovo sensore di temperatura a infrarossi BTS con interfaccia IO-link e due uscite di commutazione. Pu monitorare temperature tra 250 e 1.250 C anche in aree inaccessibili o pericolose, rilevare oggetti caldi in movimento e registrare dati sulle temperature il tutto senza contatto. Questo pirometro, nella sua robusta custodia in acciaio inox M30 con grado protezione IP67, il primo dispositivo del genere ad offrire un display multi-funzione che offre informazioni testuali e che si orienta automaticamente proprio come accade in uno smartphone. Oltre a due uscite di commutazione, questo pirometro offre un'interfaccia IO-link per l'impostazione dei parametri da remoto e lo scambio diretto di dati con il controller o il pannello di controllo. In opzione disponibile un'uscita analogica 4... 20 mA. Diverse funzioni e possibilit di configurazione lo rendono adatto a unampia gamma di applicazioni. Lavorazione dellacciaio, fonderie, operazioni di fucinatura, industria della ceramica e lavorazione del vetro sono tutti esempi perfetti di possibili ambiti applicativi.

Panasonic

Risparmio energetico, comfort e aria pulita con le nuove unit a cassetta

Lultima generazione Panasonic di unit interne a cassetta 90x90 compatibili con i sistemi PACi ed ECOi, progettata per soddisfare le esigenze di clienti alla ricerca di un sistema di climatizzazione che offra risparmio energetico, massimo comfort e aria pi sana. Principali caratteristiche Indici di efficienza SCOP e SEER migliorati (classe A++) Maggiore comfort e risparmio energetico grazie al sistema ECONAVI Aria purificata grazie alla tecnologia nanoe Funzionamento silenzioso (pressione sonora minima a un metro, pari a 27 dB(A), per unit interne da 3,6kW e 5,0kW) Nuovo design a schermo piatto Le nuove unit interne a cassetta 90x90 di Panasonic Air Conditioning si caratterizzano per prestazioni elevate e un design perfezionato con un pannello a schermo piatto; l'unit ora ha un profilo pi sottile, cos da essere facilmente integrabile in qualsiasi progetto di interior design. I valori di SCOP e SEER sono aumentati del 15% rispetto alla precedente generazione, risultando la nuova soluzione ad altissima efficienza. L'unit da 10kW ha SEER pari a 7,60 (classe A++) e SCOP pari a 4,80 (classe A++). Linnovativa tecnologia ECONAVI una caratteristica fondamentale delle nuove cassette, in quanto consente all'unit di risparmiare energia e di fornire agli utenti un ambiente confortevole. Il sistema ECONAVI si compone di due sensori: il sensore di movimento e il sensore di temperatura del pavimento. Il primo rileva i movimenti, i livelli di attivit e lassenza di persone nellambiente, mentre il secondo rileva la temperatura media del pavimento. I due sensori sono affidabili in ambienti con soffitti alti fino a cinque metri. In caso di assenza di persone nellambiente, il sensore di movimento riduce l'uscita dell'aria condizionata per risparmiare energia; nel momento in cui invece identifica la presenza di individui, provvede ad aumentare e regolare il flusso daria per fornire la temperatura desiderata. Il sensore di temperatura del pavimento attiva la circolazione dellaria quando la temperatura scende sotto un certo limite. In prossimit della griglia di aspirazione posizionato un terzo sensore, il quale rileva il livello di umidit nell'ambiente, in modo che l'aria non diventi troppo umida o, al contrario, troppo secca. Le nuove unit a cassetta presentano anche il sistema di purificazione dellaria nanoe, che attraverso micro particelle acquose atomizzate, inibisce il 99,9% di virus e batteri presenti nellambiente e limita la proliferazione di muffe, allergeni e pollini. La deodorizzazione riduce inoltre del 90% lodore del fumo di sigaretta, per un ambiente pi sano e salutare. possibile azionare e controllare le unit, compatibili con i sistemi PACi e ECOi, con una variet di controlli da remoto. Fra questi, il telecomando CZ-RTC5A, il quale dotato di funzioni evolute, come il controllo dei sistemi nanoe ed ECONAVI. Spesso i sistemi PACi e ECOi sono scelti per climatizzare uffici o ambienti commerciali, e in tal senso Panasonic ha creato unit interne estremamente silenziose con un livello di pressione sonora minima di 27 Db(A) a un metro per le taglie da 3,6kW e 5kW. Grazie alle avanzate capacit di risparmio energetico, alla sofisticata tecnologia di filtrazione dell'aria e alla flessibilit di controllo, accanto al design sottile e ai bassi livelli di rumorosit, la cassetta Panasonic 90x90 la scelta ideale per il settore alberghiero, commerciale e retail.

Altri contenuti su Sensori di temperatura

Alberto Picco

Analisi sui sensori: i sensori di temperatura

I dispositivi che permettono di interfacciare il mondo fisico con un sistema di misura sono detti trasduttori. La loro funzione quella di estrarre linformazione dinteresse dalla grandezza fisica (misurando) a cui collegato e, tramite un apposito sistema di condizionamento del segnale, trasferirla a un parametro del segnale di uscita (generalmente un segnale elettrico). La relazione tra il misurando e il parametro del segnale di uscita deve essere nota con sufficiente accuratezza e viene determinata attraverso unoperazione di taratura, cos linformazione di misura risulta associata a un parametro del segnale di uscita e pu essere acquisita mediante dispositivi elettronici.

Circuito Eiom